Vai al contenuto

L’innovazione e il genio italiano a Dubai

Primo giorno della nostra Camera in visita a Solar Park di Mohammed Al Maktoum

Guidati dal presidente Antonio Rotondo, il gruppo di imprenditori prescelti per il viaggio sono atterrati all’aeroporto di Dubai lunedì 21 marzo.

Inizia la primavera, ma non negli Emirati Arabi Uniti: umidità, caldo quasi afoso e traffico impazzito ma questo non scoraggia le eccellenze italiane nel cercare opportunità di investimento e di raccolte di saperi.
Gianluca Marano, dominus della SVA Group, e le sue valide collaboratrici, ci conducono in un luogo fuori dal tempo; ci inoltriamo nel deserto fino a raggiungere l’Innovation Solar Park di Mohammed Al Maktoum, esempio pressoché unico di utilizzo massivo dell’energia solare.

Un’ avveniristica piramide fa da sfondo a un mare blu, che non è né salato, né dolce perché formato da pannelli solari colorati di blu. Un luogo anche didattico, con le storie dei più grandi scienziati del mondo che si sono occupati di elettricità, partendo dagli antichi Egizi e la loro scoperta del pesce siluro passando attraverso le nostre eccellenze italiane che tanto hanno pesato nel campo della scoperta scientifica a livello mondiale.

Incontro con il Direttivo dell’Innovation Centre,  Mohammed bin Rashid Al Maktoum Solar Park, Dubai.