Vai al contenuto

Evento culturale “Commémoration Virtuelle”

Evento culturale di carattere internazionale con la partecipazione di istituzioni italiane e ceche

Nel pomeriggio del 14 Giugno 2020, nelle sale prestigiose di Palazzo Cuttica si è svolto un talk che ha visto l’intervento online del Sindaco di Austerliz, del vice-presidente della Camera di Commercio Italia-Repubblica Ceca, l’Ingegnere Villani, con la partecipazione in sala dell’Assessore Regionale del Piemonte Vittoria Poggio e del Presidente della Provincia Gianfranco Baldi e un messaggio in video del Presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio. Padroni di casa il Sindaco di Alessandria Gianfranco Cuttica e l’Assessore Cherima Fteita.

Affascinante la testimonianza on line della Professoressa Alessandra Necci, che ha tenuto una lezione ricca di spunti stimolanti anche circa la presenza delle sorelle di Napoleone in Italia. Ha partecipato in collegamento video da Bologna anche il Dottor Nicola Cosentino, rievocatore che interpreta l’Ufficiale Medico di Napoleone, Dominique-Jean Larrey; il Dottor Cosentino ha illustrato alcune tecniche mediche risalenti all’epoca, presentando alcuni strumenti chirurgici adoperati nell’ambito della medicina da campo.

In conclusione, nella suggestiva e prestigiosa cornice della sala napoleonica di Palazzo Cuttica si è svolta la rievocazione della firma della Convenzione di Alessandria che segnò nella data del 15 Giugno 1800 la cessazione del conflitto e delle ostilità tra l’esercito francese e quello austriaco. Un evento volto a celebrare la prospettiva di pace simboleggiata dalla Convenzione, anche grazie all’esortazione in tal senso contenuta in una lettera di Napoleone letta da Andrea Puleo (che ha impersonato il Generale francese Berthier) e lasciata all’interpretazione del ben noto Napoleone, rievocatore americano Mark Schneider.