Vai al contenuto

Fellini mostra a Praga il cibo italiano – 23 al 29 Novembre 2020

  • Eventi

Dal 23 al 29 novembre è in programma la V edizione della Settimana della Cucina Italiana nel mondo, il progetto per il sostegno e la valorizzazione del settore agroalimentare e della cucina italiana promosso dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale insieme a numerosi altri partner.
La cucina è a pieno titolo una delle componenti essenziali dell’identità e della cultura del Belpaese e l’Istituto Italiano di Cultura di Praga, col sostegno dell’Ambasciata d’Italia, ha deciso di declinarne alcuni aspetti salienti in concomitanza con le celebrazioni per i cento anni dalla nascita di Federico Fellini e per il bicentenario dei natali di Pellegrino Artusi.
Fino al 30 novembre sarà disponibile sul sito e sulla pagina Facebook dell’Istituto la mostra Il cibo nei disegni di Federico Fellini, un’esposizione composta di diciannove lavori realizzati dal grande regista italiano in diversi momenti della sua carriera.
Una parte consistente di questo gruppo di opere è formata da disegni provenienti dal famoso Libro dei sogni, il diario onirico tenuto da Fellini per circa trent’anni, attualmente esposto al Museo della città di Rimini.
Se l’infanzia e il sogno sono alla base di tutta la produzione felliniana, anche il cibo, così come rappresentato nei disegni che compongono la mostra, appartiene al medesimo immaginario.
L’iniziativa si tiene con la collaborazione dell’assessorato alla Cultura della Regione Emilia-Romagna e della Cineteca del Comune di Rimini.